Google

Login
User
Password
Password dimenticata?

HOME
Chi Sono
Tesi
Studi
Leggi
Documenti
Attività
Download
Contatti

Chi Sono

 Presentazione del Sito
 Riconoscimenti
 Parlano di Me

Chi Sono

Io sono Isabella Semeraro, nata nel 1978 a Ceglie Messapica, cittadina che si sviluppa su un territorio collinare nella provincia di Brindisi. Per farmi meglio conoscere ecco le mie esperienze

Istruzione
giugno 2007 Laurea in Scienze della Formazione Primaria ad indirizzo: Scuola Primaria conseguita presso l’Università LUMSA di Roma con la votazione di 110/110 e lode.
Titolo della tesi: “La cultura del territorio nelle nuove generazioni: Il caso di Ostuni” avente come relatore il prof. Gino de Vecchis. Tesi empirica che verte sulla progettazione e la realizzazione di un esperienza di educazione ambientale.
luglio 2003 Laurea in Scienze dell’Educazione ad indirizzo: Educatore Professionale (Vecchio ordinamento) conseguita presso l’Università degli Studi di Lecce con la votazione di 108/110.
Titolo della tesi: “Studenti disabili all’Università: Una ricerca nell’Ateneo di Lecce”. Tesi empirica, avente come relatrice la prof.ssa Maura Gelati, che verte sull’analisi dell’integrazione degli studenti disabili all’Università
dicembre 2002 Diploma per Operatori socio assistenziali per minori a rischio “Gli strumenti della prevenzione e dell’intervento nei casi di Bullismo e Devianza Minorile” superato con la votazione di 100/100 conseguito presso il CNSF-CARTUR di Copertino(Le). Corso di 100 ore patrocinato dal Ministero delle Politiche Sociali e del Lavoro e dalla Regione Puglia
luglio1997 Maturità scientifica conseguita presso il Liceo Scientifico “L. Pepe” di Ostuni
Esperienze professionali
marzo 2005 – giugno 2007 Educatore presso il Centro Socio-Educativo Interculturale “S. Giovanni Bosco” per minori gestito dalla Coop. Soc. Provvidenza. Svolgimento di attività ludico ricreative e di sostegno alla didattica mirate all’integrazione sociale dei bambini immigrati dai 6 ai 14 anni. Ideatrice e responsabile del laboratorio teatrale. Le attività svolte mirano a sviluppare le abilità espressive, allenarsi all’uso della creatività, coltivare l’ascolto di se stessi e degli altri, approfondire strategie e tecniche che sono alla base dei processi di comunicazione, prestare particolare attenzione all’uso del proprio corpo.
novembre 2004 – luglio 2005 Educatore presso il Centro Riabilitativo Pediatrico Sant’Antonio di Roma. Svolte terapie individuali e di gruppo in sede e presso la scuola Padre Romualdo Formato, rivolte a bambini disabili o con disturbi caratteriali attraverso laboratori di autonomia per lo sviluppo delle abilità sociali.
marzo 2004 – ottobre 2004 Educatore nel progetto SISMIF per la Coop. Soc. “Le mille e una notte” di Roma in collaborazione con la A.S.L. ROMA - A 3° Distretto. Svolte attività domiciliari mirate alla tutela dei minori a rischio ed alla prevenzione della dispersione scolastica attraverso interventi di sostegno psicologico ed alla didattica.
gennaio 2004 - gennaio 2005 Servizio Civile presso “Radio Meridiano 12” di Roma. Progetto della Federazione per il Servizio Civile Salesiano. Ideazione e realizzazione di “Punto30 Solidale”, GR tematico su no-Profit e solidarietà. Conduzione di programmi in diretta ed in post produzione.
dicembre 2003- marzo 2004 Collaborazione al progetto PHI presso la cooperativa sociale “Le mille e una notte” di Roma in qualità di Assistente Educativo Culturale nelle scuole materne, elementari e medie inferiori.
Esperienze Formative
29 ottobre 2004 Partecipazione al Seminario di Studio ICF - Classificazione Internazionale sul Funzionamento, Disabilità e Salute: i fattori risorsa presenti nelle disabilità, organizzato dalla AIPD, della durata di 8 ore. Il seminario era finalizzato ad una conoscenza più approfondita del nuovo strumento per la classificazione della salute e della disabilità: l'ICF (International Classification of Functioning Disability and Health), approvata dall'Assemblea dell'OMS.
maggio 2004 – luglio 2004

Training formativo presso Radio Meridiano 12 finalizzato all’apprendimento di nozioni giornalistiche e conoscenza delle tecnologie della radio. Esercitazioni di dizione e conduzione.
maggio 2003 Partecipazione al Convegno Nazionale “Scuola e Lavoro: Progetti di vita per le persone con Sindrome di Down” della durata di 20 ore tenutosi a Lecce, organizzato dalla AIPD. Finalità del convegno: sollecitare una maggiore attenzione sul soggetto in situazione di handicap e cercare di rimuovere le barriere mentali.
novembre 2001 – aprile 2002 Tirocinio formativo presso il centro riabilitativo e d’accoglienza de “La Nostra Famiglia” di Ostuni (BR). Tirocinio svolto affiancando gli educatori di ruolo nelle attività di dopo scuola e ludico-ricreative rivolte a minori in attesa di affidamento
gennaio-giugno 2001 Partecipazione al progetto “Mentoring” organizzato dall’Università di Lecce per la lotta e la prevenzione della dispersione scolastica nelle scuole elementari e medie inferiori. Obiettivo: costruzione di un rapporto empatico tra l’educatore e l’educando affidato
Esperienze a carattere personale
dicembre 2001 - maggio 2002 Scuola Superiore di Arte Scenica presso il Laboratorio teatrale “Prosarte” di Lecce incentrato sullo studio de “Le Baccanti” di Euripide
novembre 2000 - maggio 2001 Corso di teatro incentrato su “L’antropologia dell’attore” presso il Laboratorio teatrale “Prosarte” di Lecce, patrocinato dall’Università degli Studi di Lecce, con la messa in scena di “Processo a Shylock” tratto da “Il mercante di Venezia” di Shakespeare


Prima Pubblicazione: 23 luglio 2003
Ultimo Aggiornamento: 09 Ottobre 2007
Accessi Alla Pagina: 7330
Accessi Totali: 385756

© 2003 - 2007 Isabella Semeraro. Tutti i diritti riservati.